indice del catalogo numismatica
Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
Stemma di Mantova
  ricerca avanzata

visione d'insieme delle monete

Monete battute per i possedimenti francesi

22 schede disponibili

<< Monetazione non ossidionale

Indice

Indice1627-1637 Carlo I Gonzaga-Nevers, duca VIIIMonete battute per i possedimenti francesi
ImmaginiDescrizione
Monete battute per i possedimenti francesi -> Denier tournois
Dritto: CH •D •GONZ •D •DE •NEVERS
Semibusto a destra a testa nuda e con barba corta, con armatura e mantello. In es., •data •
Verso: DENIER •TOVRNOIS •
Stemma inquartato alle quattro aquile, caricato da scudetto gonzaghesco ai leoni boemi e alle fasce, con sbarra trasversale che va da sinistra in a. alla destra in b., il tutto sormontato da corona.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Double tournois con busto a s.
Dritto: KARO •DVX •NIV •S •PR •ARCH •(data) •
Semibusto laureato e corazzato a sinistra, con barba corta.
Verso: *DOVBLE *TOVRNOIS
Stemma inquartato alle quattro aquile, caricato da scudetto gonzaghesco ai leoni boemi e alle fasce, il tutto sormontato da una corona.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Double tournois con busto a d.
Dritto: CH :D •GONZ •D •DE NEVERS •
Semibusto a testa nuda e con barba corta a destra, in armatura e mantello. In es., •data •
Verso: DOVBLE •TOVRNOIS
Stemma inquartato alle quattro aquile, caricato da scudetto gonzaghesco ai leoni boemi e alle fasce, il tutto sormontato da una corona.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Double tournois con i tre gigli
Dritto: CHARLES •I •DVC •D •MANT •S •DAR •
Busto paludato a destra, a testa nuda, con barba, lunga capigliatura e colletto alla spagnola, il tutto entro cerchio perlinato.
Verso: croce gotica DOVBLE •TOVRNOIS •(data) •
Tre gigli d'Alençon disposti a triangolo, entro due cerchi concentrici tenuti uniti da otto globetti.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Liard testa nuda
Dritto: CAR •GONZ •D •NIV •ET •RETH •
Semibusto a testa nuda a destra, con barba corta, gorgiera, armatura e mantello. In es., •data •
Verso: SVP •PRINCEPS •ARCHENSIS •
Stemma inquartato alle quattro aquile, caricato da scudetto gonzaghesco ai leoni boemi e alle fasce, con sbarra trasversale che va da sinistra in a. alla destra in b., il tutto sormontato da corona.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Liard testa coronata
Dritto: KARO •DVX •NIV •ET •RETH •S •PR •ARHC (data)
Busto coronato e corazzato a sinistra, con barba corta.
Verso: SIGNACVLVM •CORDIS *MEI *DEVS (ramoscello)*
Stemma inquartato alle quattro aquile, caricato da scudetto gonzaghesco ai leoni boemi e alle fasce, il tutto sormontato da corona. Ai lati dello stemma, K K.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Nominale incerto
Dritto: CAROL •D •G •DVX •MANT •
Due stemmi contrapposti, sormontati da grande corona.
Verso: MONET •NOV •CAROLOP •CVSA •
Aquila ad ali spiegate.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Sei bianchi
Dritto: CAROL •GONZ •D •NIVERN •ET •RETH •
Croce riccamente ornata, accantonata da quattro gigli.
Verso: SVP •PRINCEPS •ARCHENSIS •
Stemma coronato, inquartato alle armi di Gonzaga, Alençon, Borgogna e La Marck, e caricato al centro dallo scudetto d'Albret. Ai lati dello stemma, data.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Escalin
Dritto: CAROLVS •DEI •GR •DVX •MANTVÆ •VIII •
Leone rampante, volto a sinistra, con bocca spalancata e lingua al di fuori, che regge con la zampa anteriore sinistra un tamburo, mentre con la destra impugna una spada.
Verso: ET •MONTIS •FERR •NIV •S •P •ARC •
Croce ornata, sormontata da grande stemma coronato (sulla corona è una piccola croce). Ai lati dello stemma, data.
Monete battute per i possedimenti francesi -> X sols
Dritto: CAR •DVX •NIVERNENSIS •ET •RETHELENSIS •
Aquila coronata di fronte, ad ali spiegate e con testa volta a destra, caricata al petto da sole raggiante. Sotto: a destra, data, a sinistra il numerale X.
Verso: DEI •GRATIA •PRINCEPS •ARCHENSIS •
Grande stemma entro cartella riccamente ornata con cartocci e volute, inquartato alle armi di Gonzaga, Alençon, Borgogna e Clèves, e caricato al centro da piccolo scudetto di La Marck, il tutto sormontato da una grande corona entro il cui giro è la scritta OLYMPOS in lettere greche, e sopra la quale è il motto FIDES.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Quarto di scudo con lo stemma piccolo
Dritto: CAR •GONZ •D •NIV •ET •RETH •SVP •PR •ARCH •(data) •
Croce gigliata accantonata in ogni quarto da quattro C disposte a formare una croce.
Verso: PARCERE •SVBIECT •ET •DEBELL •SVPERB •
Stemma composito coronato e sormontato da motti OLYMPOS in lettere greche e FIDES. Ai due lati dello stemma, due C intrecciate.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Quarto di scudo con lo stemma grande
Dritto: *CAROL •GONZAGA •D •NIVERN •ET •RETH •
Croce gigliata.
Verso: SVP •PRINCEPS •ARCHENSIS •(data) •
Grande stemma composito coronato e sormontato da motti OLYMPOS in lettere greche e FIDES. Ai lati dello stemma, due piccole aquile.
Monete battute per i possedimenti francesi -> XV sols
Dritto: CAROL •GONZAGA •D •NIVERN •ET •RETH •
Aquila coronata di fronte, ad ali spiegate e con testa volta a destra, caricata al petto da sole raggiante. Sotto: a sinistra, data, a destra il numerale XV.
Verso: SVPREMVS •PRINCEPS •ARCHENSIS •
Grande stemma entro cartella riccamente ornata con cartocci e volute, inquartato alle armi di Gonzaga, Alençon, Borgogna e Clèves, e caricato al centro da piccolo scudetto di La Marck, il tutto sormontato da una grande corona entro il cui giro è la scritta OLYMPOS in lettere greche, e sopra la quale è il motto FIDES.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Florin a XXX sols
Dritto: CAROLVS •GONZAGA •DVX •NIVERN •ET •RETH •
Aquila coronata di fronte, ad ali spiegate e con testa volta a destra, caricata al petto da sole raggiante. Sotto: a sinistra, •data •, a destra •XXX •
Verso: SVPREMVS •PRINCEPS *ARCHENSIS •
Grande stemma entro cartella riccamente ornata con cartocci e volute, inquartato alle armi di Gonzaga, Alençon, Borgogna e Clèves, e caricato al centro da piccolo scudetto di La Marck, il tutto sormontato da una grande corona entro il cui giro è la scritta OLYMPOS in lettere greche, e sopra la quale è il motto FIDES.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Patagone
Dritto: CARO •GONZA •DVX •NIVERNENS •ET •RET •
Croce di Borgogna coronata, ai cui lati sono due monogrammi CG capovolti.
Verso: DEI •GRATIA •PRIN •ARC •S •IMP •PRIN •
Grande stemma coronato e circondato da collare dell'ordine del Redentore; sopra, nel giro, data.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Tallero tipo Francoforte da 45 sols
Dritto: CAR •GONZ •D •NIV •ET •RETH •D •G •S •IMP • : •PRINC •
Aquila bicipite coronata di fronte, ad ali spiegate, caricata al petto da stemma rotondo sormontato da una croce trilobata, e avente una fascia arcuata al centro recante tre stelle e una mezza banda laterale recante una stella.
Verso:  •MONETA •NOVA •ARGENTEA •CAROLOPOLI •CVSA •
Due grandi scettri decussati, al centro dei quali è lo stemma del Monferrato ai nove quarti entro cartella ornata con cartocci.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Ducatone
Dritto: CAR •GONZ •ET •CLEVEN •D •NIV •ET •RETH •
Busto corazzato a destra, a capo scoperto, con barba, baffi e lungo mantello.
Verso: SVPREMVS •PRINCEPS •ARCHENSIS •(data) •
Grande stemma entro cartella riccamente ornata con cartocci e volute, inquartato alle armi di Gonzaga, Alençon, Borgogna e Clèves, e caricato al centro da piccolo scudetto di La Marck, il tutto sormontato da una grande corona entro il cui giro è la scritta OLYMPOS in lettere greche, e sopra la quale è il motto FIDES.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Demi pistole
Dritto: CAR •GONZ •D •NIVERN •ET •RETH •
Croce di Gerusalemme, accantonata da 4 gigli, il tutto entro cornice formata da quattro semicerchi. In es., data.
Verso: SVP •PRINCEPS •ARCHENSIS •
Stemma inquartato, sormontato da corona nel giro della quale è il motto OLYMPOS in lettere greche, e sopra la quale è il motto FIDES.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Double pistole
Dritto: CAR •GONZ •D •NIVER •ET •RETH •
Semibusto a testa nuda a destra, con barba corta, gorgiera, armatura e mantello. In es., data tra due fiori.
Verso: SVPREM •PRINCEPS •ARCHENSIS •
Stemma inquartato, sormontato da grande corona nel giro della quale è il motto OLYMPOS in lettere greche, e sopra la quale è un piccolo monte Olimpo sormontato da motto FIDES.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Ducato d'oro con lo stemma
Dritto: CAR •GONZ •D •NI •V •ET •RET •D •GS •IMP •
Il duca a figura intera, a testa nuda, corazzato e stante a destra, tiene uno scudo nella mano sinistra e una spada appoggiata alla spalla d.
Verso: MO •AVREA •CAROLOPOL •CVS •
Stemma coronato, sormontato da motto FIDES e da un'ara.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Ducato d'oro con scritta in cartella
Dritto: CAR •GONZ •D •NI •V •ET •RET •D •GS •IMP •
Il duca a figura intera stante a destra, corazzato e con elmo, tiene uno scudo nella mano sinistra e una spada appoggiata alla spalla d.
Verso: Anepigrafe
Nel campo: scritta MONETA AVREA •C ORDIN CAROL D •G S •IMP •, su cinque righe entro cartella quadrata riccamente ornata.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Ducato d'oro con aquila bicipite
Dritto: CAR •DVX •NIV •PRIN •MANTVÆ •
Stemma inquartato alle quattro aquile, caricato dallo scudetto del Monferrato ai nove quarti e sormontato da una corona, nel giro della quale è il motto OLYMPOS in lettere greche, e sopra la quale sono il motto FIDES e un'ara.
Verso: D •GRATIA •S •R •IMP •PRINC •ET •ARCH •
Aquila bicipite coronata, ad ali spiegate.

ritorna all'indice

Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto rigamondis, domenica 5 febbraio 2017 alle ore 19:32

Il catalogo delle monete e medaglie di Mantova è una iniziativa del portale di numismatica lamoneta.it a cui tutti tutti possono contribuire.

Visitatori online:

Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!

Pagina generata in 0.029 secondi, numero di query al DB: 35
Pagina proveniente da https://catalogo-mantova.lamoneta.it