indice del catalogo numismatica
Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
Stemma di Mantova
  ricerca avanzata

Lira con Sant'Anselmo (lira anselmina)

Indice1587-1612 Vincenzo I Gonzaga, duca IV
<< Ottavo di tallero da II bianchi   Lira con monte Olimpo e crogiuolo >>

commenti
Lira con Sant'Anselmo (lira anselmina) (Moneta)
clicca sulle immagini per ingrandirle
DrittoVerso
Legenda:  •VIN •D •G •DVX •MAN •IIII •E •M •F •II Legenda: SANCTVS • •ANSELMVS •EP
Stemma inquartato alle quattro aquile, caricato dallo scudetto del Monferrato ai nove quarti, quest'ultimo sormontato dallo scudetto coronato di casa d'Austria alla fascia, il tutto sormontato da un piccolo monte Olimpo, dal motto FIDES e da una corona. Sant'Anselmo mitrato ed aureolato di fronte, in paramenti vescovili, nell'atto di benedire con la mano destra alzata, mentre nella sinistra tiene il pastorale.
Magnaguti, CNI e Bignotti considerano la moneta in mistura.
Nominale: 1 Lira
Materiale: Ag
Diametro: 27-30 mm
Peso: 5,58-6,71 g
Periodo Cod. Zecca Zecchiere Riferimenti Rarità Immagini
senza data1  MN-VI1/20-1 Mantova-Bignotti 32
CNI 70/86
MIR 550
NC
senza data2  MN-VI1/20-2 Mantova-Bignotti 32
CNI 63/65
R2
senza data3  MN-VI1/20-3 Mantova-Bignotti 32
CNI 66/69
R2
1 Moneta battuta al martello, piú larga (diam. 30 mm) e piú leggera (5,82 g).
2 Moneta battuta al torchio, piú stretta (diam. 28 mm) e piú pesante (6,55 g). Lo stemma del D/ è piú largo e col lato superiore curvo. Legenda del D/: VIN D G DVX MAN IIII ET MO F II; legenda del R/: SANCTVS ANSELMVS EPS.
3 Moneta battuta al torchio, piú stretta (diam. 28 mm) e piú pesante (6,55 g). Lo stemma del D/ è piú stretto e col lato superiore rettilineo. Legenda del R/: SANCTVS ANSEL EP.

Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto rigamondis, domenica 5 febbraio 2017 alle ore 19:32

Pagina generata in 0.035 secondi, numero di query al DB: 51
Pagina proveniente da https://catalogo-mantova.lamoneta.it