Warning: only part of the site is available in the selected languageen
indice del catalogo numismatica
User: ricordami
Password:
Register Rules Instructions
Stemma di Mantova
  advanced search

overview of coins

Monete e Medaglie di Mantova

616 schede disponibili


Pages: [1] [2] [3] [4] [5] 6 [7]

ImagesDescription
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> 8 soldi con il sole raggiante
Obverse: Anepigrafe
Nel campo, su sei righe, scritta + 8 + •CAROLVS • •D •G •DVX • •MANT •VIIII • •ET •MONT • •F •VII •
Reverse: * •NON •MUTVATA •LVCE •
Sole raggiante di fronte.
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> Mezza lira col beato Jacopo della Marca
Obverse: *CAROLVS :II :D :G :DVX :MANT *
Il beato Jacopo della Marca, aureolato e in abito francescano, inginocchiato verso sinistra davanti a un altare, col viso di fronte, regge con la destra protesa il reliquiario del Preziosissimo Sangue in un'aureola di raggi, e tiene la sinistra sul petto in atto di contrizione e preghiera. In esergo, •B *I •
Reverse: *GLORIOSA *PRODVCTIO*
Tronco d'albero secco su prato erboso, dal quale spunta un ramo novello. In esergo, •rosetta •
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> 15 soldi con il monte Olimpo
Obverse:  :CAROLVS :II :D :G :DVX :MANT
Busto corazzato a sinistra, a capo scoperto e con collare dell'ordine del Redentore.
Reverse: •ET MONT •FERRATI :ET :C
Monte Olimpo, circondato da querce, e attraversato da strada che conduce alla sommità, ove è posta un'ara contenente un tronco d'albero; in a. un nastro svolazzante col motto FIDES.
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> 15 soldi con lo stemma
Obverse:  :CAROLVS :II :D :G :DVX :MANT :
Busto giovanile corazzato a sinistra, a capo scoperto e con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle, con sciarpa che attraversa il busto, con il collare dell'ordine del Redentore sul petto e con una maschera di leone sulla spalla sinistra Nel giro, in b. a destra, il numerale 15.
Reverse:  :ET :MONT :FERATI :ET :C :
Stemma inquartato alle quattro aquile, entro cartella ornata con volute e cartocci, sormontato da un piccolo monte Olimpo, da una corona e dal motto FIDES, e circondato dal collare dell'ordine del Redentore, appeso ai lati della corona.
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> Dodicesimo di scudo (Luigino)
Obverse: CAR •II •D •G •DVX • * •MANT •M •F •ET •C
Busto corazzato a sinistra, a capo scoperto, con lunghi capelli ricadenti sulle spalle e con collare dell'ordine del Redentore.
Reverse: AVORVM •LILIIS •FLORET •OLYMPVS •(data)
Scudo coronato coi tre gigli di Francia, sormontato da un piccolo monte Olimpo.
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> 1 fiorino con la Madonna di Crea
Obverse: Anepigrafe
Nel campo: scritta CARO •II D •G •DVX MANT ET •MON FERA •ET •C •, su sei righe entro cartella ornata con volute e cartocci, sormontata da un piccolo monte Olimpo e da una corona, e circondata da due rami d'alloro ascendenti ai lati.
Reverse: DIVÆ •VIRGINIS •CRETÆNS
Busto coronato di fronte della Madonna di Crea, col Bambino aureolato in grembo sorretto dal braccio sinistra, mentre il destra appoggia sulla veste. In b., piccolo monte Olimpo e motto FIDES sormontato da una corona, il tutto entro cartella ai cui lati è la scritta CASALE 1662, su due righe.
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> 2 fiorini con la cervetta
Obverse: Anepigrafe
Nel campo: scritta CARO •II •D • GRA •DVX • MANT ET • MON FERR, su sei righe entro cartella ornata con volute e cartocci, sormontata da un piccolo monte Olimpo e da una corona, e circondata da due rami d'alloro ascendenti ai lati.
Reverse: ITA •ANIMA •MEA •AD •TE •DEVS
Una cervetta volta a sinistra, in corsa su prato erboso verso una fonte zampillante da una roccia. In esergo, scudetto contenente un piccolo monte Olimpo ed il motto FIDES sormontato da una corona, ai cui lati sono la scritta CASALE e la data, su due righe.
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> Lira con Santa Lucia
Obverse:  •CAR •II •D •G •D •M •ET •M •F •ET •C •
Stemma inquartato alle quattro aquile, entro cartella ornata con volute nella parte inferiore ed ai due angoli superiori, caricato dello scudetto del Monferrato ai nove quarti, quest'ultimo sormontato dallo scudetto coronato di casa d'Austria alla fascia, il tutto sormontato da una corona entro la quale sono un piccolo monte Olimpo e il motto FIDES.
Reverse: *SANCTA *LVCIA *
Santa Lucia aureolata volta a sinistra, regge con la mano destra una coppa contenente i suoi occhi, mentre con la sinistra sostiene le proprie vesti. Ai suoi lati, l'anno.
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> Ottavo di ducatone con San Giorgio a cavallo
Obverse:  •CAR •II •D •G •DVX •MAN •ET •M •FE •ET •C •
Stemma inquartato alle quattro aquile, entro cartella ornata con due volute ai due angoli superiori, caricato dello scudetto del Monferrato ai nove quarti, quest'ultimo sormontato dallo scudetto coronato di casa d'Austria alla fascia, il tutto sormontato da una corona entro il cerchio della quale sono un piccolo monte Olimpo e il motto FIDES, e circondato dal collare dell'ordine del Redentore appeso alle due volute.
Reverse:  •PROTECTOR •NOSTER •ASPICE
San Giorgio su cavallo al galoppo, in armatura e con mantello svolazzante, impugna con la mano destra una lancia con cui trafigge un drago, che si contorce tra le zampe del cavallo, su un prato erboso. In esergo, •data •
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> 30 soldi con il monte Olimpo
Obverse:  :CAROLVS :II :D :G :DVX :MANTVE :
Busto corazzato giovanile a sinistra, a capo scoperto e con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle, con colletto di pizzo rivoltato, con sciarpa che attraversa il busto dalla spalla destra, con il collare dell'ordine del Redentore sul petto, e con una maschera di leone di fronte sulla spalla sinistra
Reverse:  :ET :MON :FER :NIVER :RET :VMENE :ET :C •
Monte Olimpo, alla sommità del quale conduce una strada a spirale; sulla cima del monte un'ara contenente un ramo nodoso, alla base del monte, da ambo i lati, cespugli e arbusti, mentre sulle pendici sono quattro alti alberi, disposti a destra e a sinistra In a., sopra al monte, il motto FIDES sopra una fascia svolazzante; in es., •XXX •.
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> 30 soldi con lo stemma
Obverse:  :CAROLVS :II :D :G :DVX :MANT :
Busto giovanile corazzato a sinistra, a capo scoperto e con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle, Sotto il busto, in b., •XXX •
Reverse:  :ET :MONT : :FERATI :ET :C :
Stemma inquartato alle quattro aquile, entro cartella ornata con volute e cartocci, sormontato da un piccolo monte Olimpo, da una corona e dal motto FIDES, e circondato dal collare dell'ordine del Redentore, appeso ai lati della corona.
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> 40 soldi con Santa Barbara
Obverse:  :CAROLVS :II :D :G :DVX :MANT :ET :M :F
Stemma inquartato alle quattro aquile, entro cartella ornata con volute in b. e negli angoli superiori, caricato dallo scudetto del Monferrato ai nove quarti, quest'ultimo sormontato dallo scudetto coronato di casa d'Austria alla fascia, il tutto sormontato da un piccolo monte Olimpo, da una corona e dal motto FIDES, e circondato dal collare dell'ordine del Redentore, appeso alle volute.
Reverse:  :SANCTA :BARBARA :PROTECTRIX
Santa Barbara aureolata, di fronte e col viso volto a sinistra, tiene con la mano destra la palma del martirio appoggiata al petto, mentre la mano sinistra poggia su una torre che si erge alla sua sinistra In es., *40 *
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> Quarto di ducatone con San Giorgio a cavallo
Obverse: CAR •II •D •G •DVX • •MAN •ET •M •FE •ET •C
Stemma inquartato alle quattro aquile, entro cartella ovale riccamente ornata con volute e cartocci, caricato dello scudetto del Monferrato ai nove quarti, quest'ultimo sormontato dallo scudetto coronato di casa d'Austria alla fascia, il tutto sormontato da una corona sopra la quale è un piccolo monte Olimpo, e circondato dal collare dell'ordine del Redentore appeso alle due volute superiori.
Reverse: PROTECTOR •NOSTER •ASPICE •
San Giorgio su cavallo al galoppo, in armatura e con mantello svolazzante, impugna con la mano destra una lancia con cui trafigge un drago, che si contorce tra le zampe del cavallo, su un prato erboso. In esergo, •data •
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> 60 soldi con il monte Olimpo
Obverse: •*CAROLVS :II :D :G :DVX :MANTVE *
Busto corazzato giovanile a sinistra, a capo scoperto e con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle, con colletto di pizzo rivoltato, con sciarpa che attraversa il busto dalla spalla destra, con il collare dell'ordine del Redentore sul petto, e con una maschera di leone di fronte sulla spalla sinistra Sotto il busto: •* •
Reverse:  :ET :MON :FER :NIVER :RET :VMENE :ET :C :
Monte Olimpo, alla sommità del quale conduce una strada a spirale; sulla cima del monte un'ara contenente un ramo nodoso, alla base del monte, da ambo i lati, cespugli e arbusti, mentre sulle pendici sono quattro alti alberi, disposti a destra e a sinistra In a., sopra al monte, il motto FIDES sopra una fascia svolazzante; in es., •60 •
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> 60 soldi con lo zodiaco
Obverse: CAR •II •D •G •DVX •MAN •ET •M •F •ET •C •(data)
Busto corazzato a sinistra, a capo scoperto e con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle e sul petto, con sciarpa svolazzante dietro le spalle, e con il collare dell'ordine del Redentore sul petto. Sotto il busto, in b., 60.
Reverse:croce gotica •NEC +RETROGRADIOR +NEC +DEVIO
In alto: sole raggiante di fronte, posto al centro dell'arcuata fascia dello zodiaco, recante, da sinistra a destra, i segni di Leone, Vergine, Bilancia e Scorpione, e sormontata da quattro stelle a sei punte. Sotto la fascia dello zodiaco: emisfero terrestre sovrastato da un arco di nubi, sopra cui sono sei stelle a sei punte.
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> 80 soldi con Santa Barbara
Obverse:  :CAROLVS :II :D :G : :DVX :MANT :ET :M :F :
Stemma inquartato alle quattro aquile, entro cartella ornata con volute in b. e negli angoli superiori, caricato dallo scudetto del Monferrato ai nove quarti, quest'ultimo sormontato dallo scudetto coronato di casa d'Austria alla fascia, il tutto sormontato da un piccolo monte Olimpo, da una corona e dal motto FIDES, e circondato dal collare dell'ordine del Redentore, appeso alle volute.
Reverse:  :SANCTA :BARBARA :PROTECTRIX
Santa Barbara aureolata, di fronte e col viso volto a sinistra, tiene con la mano destra la palma del martirio appoggiata al petto, mentre la mano sinistra poggia su una torre che si erge alla sua sinistra In es., *80 *
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> 120 soldi con lo zodiaco
Obverse:  •CAR •II •D •G •DVX •MAN •ET •M •F •ET •C •
Busto corazzato a sinistra, a capo scoperto e con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle e sul petto, con sciarpa svolazzante dietro le spalle, e con il collare dell'ordine del Redentore sul petto. Sotto il busto, in b.: 120 •data.
Reverse:  •croce gotica •NEC +RETROGRADIOR +NEC +DEVIO
In alto: sole raggiante di fronte, posto al centro dell'arcuata fascia dello zodiaco, recante, da sinistra a destra, i segni di Leone, Vergine, Bilancia e Scorpione, e sormontata da quattro stelle a sei punte. Sotto la fascia dello zodiaco: emisfero terrestre sovrastato da un arco di nubi, sopra cui sono sei stelle a sei punte.
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> Ducatone con la Madonna delle Grazie
Obverse: CAROLVS •II •D •G •DVX •MAN •ET •M •F •ET •C •
Busto corazzato a sinistra, a capo scoperto e con collare dell'ordine del Redentore.
Reverse: MARIA •MATER •GRATIÆ •PROTETRIX •NOSTRA
Madonna delle Grazie di fronte, a mezza figura e col capo velato ed aureolato, sorregge col braccio sinistra il Bambin Gesú col capo scoperto ed aureolato, e con mano destra appoggiata sul grembo con l'indice proteso. In esergo, MANTVAE.
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> Ducatone con lo stemma
Obverse: CAROLVS •D •G •DVX •MANT •IX •
Busto a destra corazzato e a capo scoperto, con colletto alla spagnola e collare dell'ordine del Redentore.
Reverse: *ET •MONTIS • •FERRATI •VII *
Stemma inquartato alle quattro aquile, entro cartella ornata con volute, caricato dello scudetto del Monferrato ai nove quarti, quest'ultimo sormontato dallo scudetto di casa d'Austria alla fascia, il tutto sormontato da un piccolo monte Olimpo, da una corona e dal motto FIDES, e circondato dal collare dell'ordine del Redentore, appeso alle due volute superiori. Nel giro, in basso, P •L •.
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> Ducatone con il sole e la pioggia
Obverse: *CAROLVS *II *D *G *DVX *MAN *ET *M *F *ET *C
Busto giovanile corazzato a sinistra, a capo scoperto e con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle e sul petto, con colletto di pizzo rivoltato, con sciarpa che attraversa il busto dalla spalla destra, con il collare dell'ordine del Redentore sul petto, e con maschera di leone di fronte sulla spalla sinistra
Reverse: *TV *AVTEM *PERMANES *
Grande ovale verticale riccamente ornato con cartocci e volute, entro il quale risplende, in a., il sole raggiante di fronte, sotto il quale è un cumulo di nubi dalle quali scende la pioggia. Nel giro in b., data, tra due ornati costituiti da un giglio.
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> Doppia con lo stemma
Obverse: *CAROLVS *II *D *G *DVX *MAN *
Busto giovanile corazzato a sinistra, a capo scoperto, con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle, e con collare dell'ordine del Redentore.
Reverse: *ET *MONTIS * *FERRATI *C *
Stemma inquartato alle quattro aquile, entro cartella ornata con volute in b. ed ai due angoli superiori, caricato dello scudetto del Monferrato ai nove quarti, quest'ultimo sormontato dallo scudetto di casa d'Austria alla fascia, il tutto sormontato da un piccolo monte Olimpo, da una corona e dal motto FIDES, e circondato dal collare dell'ordine del Redentore, appeso alle due volute superiori.
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> Due doppie con lo stemma
Obverse: *CAROLVS :II :D G :DVX :MANTVAE *
Busto giovanile corazzato a sinistra, a capo scoperto e con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle e sul petto, con colletto di pizzo rivoltato, con sciarpa che attraversa il busto dalla spalla destra, con il collare dell'ordine del Redentore sul petto, e con maschera di leone di fronte sulla spalla sinistra
Reverse: *ET *MONTIS * *FERRATI *ET *C *
Stemma inquartato alle quattro aquile, entro cartella ornata con volute in b. ed ai due angoli superiori, caricato dello scudetto del Monferrato ai nove quarti, quest'ultimo sormontato dallo scudetto di casa d'Austria alla fascia, il tutto sormontato da un piccolo monte Olimpo, da una corona e dal motto FIDES, e circondato dal collare dell'ordine del Redentore, appeso alle due volute superiori.
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> Cinque doppie con il sole e la pioggia
Obverse: *CAROLVS *II *D *G *DVX *MAN *ET *M *F *ET *C
Busto giovanile corazzato a sinistra, a capo scoperto e con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle e sul petto, con colletto di pizzo rivoltato, con sciarpa che attraversa il busto dalla spalla destra, con il collare dell'ordine del Redentore sul petto, e con maschera di leone di fronte sulla spalla sinistra
Reverse: *TV *AVTEM *PERMANES *
Grande ovale verticale riccamente ornato con cartocci e volute, entro il quale risplende, in a., il sole raggiante di fronte, sotto il quale è un cumulo di nubi dalle quali scende la pioggia. Nel giro in b., data, tra due ornati.
1647-1665 Carlo II Gonzaga-Nevers, duca IX -> Sei doppie con il sole e la pioggia
Obverse: *CAROLVS *II *D *G *DVX *MAN *ET *M *F *ET *C
Busto giovanile corazzato a sinistra, a capo scoperto e con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle e sul petto, con colletto di pizzo rivoltato, con sciarpa che attraversa il busto dalla spalla destra, con il collare dell'ordine del Redentore sul petto, e con maschera di leone di fronte sulla spalla sinistra
Reverse: *TV *AVTEM *PERMANES *
Grande ovale verticale riccamente ornato con cartocci e volute, entro il quale risplende, in a., il sole raggiante di fronte, sotto il quale è un cumulo di nubi dalle quali scende la pioggia. Nel giro in b., •data •, tra due ornati.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Denier tournois con i gigli
Obverse: •CHARLES •II •DV •D •M •
Testa nuda a destra, con lunga capigliatura ondulata che scende sulla nuca.
Reverse: + •DENIER •TOVRNOIS •(data) •
I due gigli d'Alençon e una lettera A disposti a triangolo, al centro dei quali è un punto, il tutto entro due cerchi concentrici tenuti uniti da otto cerchietti.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Double tournois con i gigli
Obverse: *CHARLES •II •DVC •D •MANT •S •DAR •
Testa nuda a destra, con lunga capigliatura ondulata che scende sulla nuca.
Reverse: + DOVBLE •D •LA •SOV •DAR •(data) •
Tre gigli d'Alençon, disposti a triangolo, entro due cerchi concentrici tenuti uniti da otto cerchietti.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Demi Liard
Obverse: CAROL •D •G •D •MANT •
Stemma di Baviera, sormontato da una corona ai cui lati sono due punti.
Reverse: Anepigrafe
Tre scudi disposti a triangolo (due sopra e uno in basso), sormontati da una corona ai cui lati sono due punti. Tra i due scudi superiori sono due soli e un bisante, mentre ai lati dello scudo inferiore sono le cifre X II.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Liard testa coronata
Obverse: •CHARLES •II •D •DE •MANTOV •(data) •
Busto coronato, corazzato e paludato a destra, con lunga capigliatura ondulata che scende sulle spalle.
Reverse: Anepigrafe
Nel campo: scritta •LIARD • •DE • •FRANC •C • su tre righe; sotto, lettera A fra tre gigli (uno sotto e due ai lati).
Monete battute per i possedimenti francesi -> Double sol
Obverse: Anepigrafe
Leone rampante, volto a destra, con bocca spalancata e lingua al di fuori, che regge con la zampa anteriore destra una spada, mentre con la sinistra regge un fascio di frecce. Sotto, ai lati delle zampe, D G.
Reverse: Anepigrafe
Nel campo: scritta ARC MONETA e data su quattro righe.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Douzain/Quinzain
Obverse:  •CAROLVS •II •D •G •DVX •MANT •MONT •ET •AR •P :
Scudo coronato con i gigli d'Alençon, ai cui lati sono due gigli coronati.
Reverse:  :SIT •NOMEN •DOMINI •BENEDICTVM :
Croce di Borgogna accantonata da due gigli e due corone, avente in cuore una contromarca con un giglio entro ovale perlinato.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Dodicesimo di scudo (Luigino)
Obverse: CAR •II •D •G •DVX • * •MANT •ET •M •
Busto corazzato e paludato a sinistra, a testa nuda, e con lunghi capelli che ricadono sulle spalle.
Reverse: SIT •NOMEN •DOMINI •BENEDICTVM •(data)
Scudo coronato con i gigli d'Alençon, sormontato da un intreccio di rami e da un'ara.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Escalin
Obverse: CAROLVS •II •D •G •DVX • MANTVAE •VIIII • *
Leone rampante, volto a sinistra, con bocca spalancata e lingua al di fuori, che regge con la zampa anteriore sinistra un tamburo, mentre con la destra impugna una spada.
Reverse: ET •MONTIS •FER •VII •S •I •R •I •ARC
Croce ornata, sormontata da grande stemma coronato (sulla corona è una piccola croce). Ai lati dello stemma, data.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Mezzo scudo
Obverse: CAROL •II •D •G • * •DVX •MAN •ET •M •
Busto giovanile a destra, a testa nuda, con lorica e paludamento trattenuto sulla spalla destra da un fermaglio.
Reverse:  •SIT •NOMEN •DOMINI • •BENEDICTVM •(data)
Scudo coronato con i gigli d'Alençon, sormontato da un intreccio di rami e da un'ara. In b., nel giro, A.
Monete battute per i possedimenti francesi -> Patagone
Obverse:  •CAROLVS •II •D •G •DVX •MANT •MONT •ET •AR •P •
Stemma composito coronato, sormontato da due rami simboleggianti il monte Olimpo e da un'ara. Attorno allo stemma è appeso il collare dell'ordine del Redentore.
Reverse: * •SIT •NOMEN •DOMINI •BENEDICTVM •
Croce di Borgogna con ornamento in cuore, accantonata da una corona (sormontata da monte Olimpo e da un'ara), da una freccia alata e da due monogrammi coronati, formati ciascuno da lettere CG intrecciate.
1665-1669 Isabella Clara d'Austria, reggenza per il figlio Ferdinando Carlo -> 15 soldi con il sole splendente sul mare
Obverse: ISABELLA :CLARA :FERD :CAR :D :G :D :MAN :ET :M :F :ET :C :
Busto a destra di Isabella Clara, col capo coperto da ampio velo vedovile che le ricade sulle spalle, con ampio colletto chiuso scendente su petto e spalle, e pettinatura con boccolo ricadente su spalla destra, accollato al busto a destra di Ferdinando Carlo bambino, a capo scoperto, con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle, e con colletto chiuso scendente sul petto. Sotto, • data •
Reverse: ALTA :A :LONGE :COGNOSCIT :
Sole raggiante di fronte, sopra al mare agitato, che dirada una cortina di nubi. Nel giro, in b., SOL :15.
1665-1669 Isabella Clara d'Austria, reggenza per il figlio Ferdinando Carlo -> 30 soldi con il sole splendente sul mare
Obverse: ISABELLA :CLARA :FERD :CAR :D :G :D :MAN :ET :M :F :ET :C :
Busto a destra di Isabella Clara, col capo coperto da ampio velo vedovile che le ricade sulle spalle, con ampio colletto chiuso scendente su petto e spalle, e pettinatura con boccolo ricadente su spalla destra, accollato al busto a destra di Ferdinando Carlo bambino, a capo scoperto, con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle, e con colletto chiuso scendente sul petto. Sotto, •data •
Reverse: ALTA :A :LONGE :COGNOSCIT :
Sole raggiante di fronte, sopra al mare agitato, che dirada una cortina di nubi. Nel giro, in b., SOL :30.
1665-1669 Isabella Clara d'Austria, reggenza per il figlio Ferdinando Carlo -> Quarto di scudo con la croce trilobata
Obverse:  •ISABELLA •CLARA •FERD •CAROL •D •G •DV •
Stemma partito alle armi d'Asburgo e Gonzaga, sormontato da una corona nel giro della quale è un piccolo monte Olimpo. Sopra la corona, globetto sormontato da piccola croce.
Reverse: MANT •MONF •CARLO •VIL •RETH •ET •C •(data) •
Croce trilobata, accantonata dai tre gigli d'Alençon, dalla rosa di Cleves, dai tre rastrelli di Rethel e dal leone rampante di Charleville, il tutto entro cornice d'archi formata da due filetti paralleli.
1665-1669 Isabella Clara d'Austria, reggenza per il figlio Ferdinando Carlo -> 60 soldi con il sole splendente sul mare
Obverse: ISABELLA :CLARA :FERD :CAR :D :G :D :MAN :ET :M :F :ET :C
Busto a destra di Isabella Clara, col capo coperto da ampio velo vedovile che le ricade sulle spalle, con ampio colletto chiuso scendente su petto e spalle, e pettinatura con boccolo ricadente su spalla destra, accollato al busto a destra di Ferdinando Carlo bambino, a capo scoperto, con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle, e con colletto chiuso scendente sul petto. Sotto, •data •
Reverse: ALTA :A :LONGE :COGNOSCIT :
Sole raggiante di fronte, sopra al mare agitato, che dirada una cortina di nubi. Nel giro, in b., SOL :60.
1665-1669 Isabella Clara d'Austria, reggenza per il figlio Ferdinando Carlo -> Mezzo scudo con la croce trilobata
Obverse: ISABELLA •CLARA •FERD •CAROL •D •G •DVC •
Stemma partito alle armi d'Asburgo e Gonzaga, sormontato da una corona nel giro della quale è un piccolo monte Olimpo. Sopra la corona, globetto sormontato da piccola croce.
Reverse: MANT •MONF •CARLO •VIL •RETH •ET •C •(data) •
Croce trilobata, accantonata dai tre gigli d'Alençon, dalla rosa di Cleves, dai tre rastrelli di Rethel e dal leone rampante di Charleville, il tutto entro cornice d'archi formata da due filetti paralleli.
1665-1669 Isabella Clara d'Austria, reggenza per il figlio Ferdinando Carlo -> Mezzo ducatone con il sole splendente sul mare
Obverse: ISABELLA :CLARA :FERD :CAR :D :G :D :MAN :ET :M :F :ET :C :
Busto a destra di Isabella Clara, col capo coperto da ampio velo vedovile che le ricade sulle spalle, con ampio colletto chiuso scendente su petto e spalle, e pettinatura con boccolo ricadente su spalla destra, accollato al busto a destra di Ferdinando Carlo bambino, a capo scoperto, con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle, e con colletto chiuso scendente sul petto. Sotto, data.
Reverse: ALTA :A :LONGE :COGNOSCIT :
Sole raggiante di fronte, sopra al mare agitato, che dirada una cortina di nubi.
1665-1669 Isabella Clara d'Austria, reggenza per il figlio Ferdinando Carlo -> Scudo con la croce trilobata
Obverse: ISABELLA •CLARA •FERD •CAROL •D •G •DVC
Stemma partito alle armi d'Asburgo e Gonzaga, sormontato da una corona nel giro della quale è un piccolo monte Olimpo. Sopra la corona, globetto sormontato da piccola croce.
Reverse: MANT •MONF •CARLO •VIL •RETH •ET •C •(data) •
Croce trilobata, accantonata dai tre gigli d'Alençon, dalla rosa di Cleves, dai tre rastrelli di Rethel e dal leone rampante di Charleville, il tutto entro cornice d'archi formata da due filetti paralleli.
1665-1669 Isabella Clara d'Austria, reggenza per il figlio Ferdinando Carlo -> Ducatone con il sole splendente sul mare
Obverse: ISABELLA :CLARA :FERD :CAR :D :G :D :MAN :ET :M :F :ET :C :
Busto a destra di Isabella Clara, col capo coperto da ampio velo vedovile che le ricade sulle spalle, con ampio colletto chiuso scendente su petto e spalle, e pettinatura con boccolo ricadente su spalla destra, accollato al busto a destra di Ferdinando Carlo bambino, a capo scoperto, con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle, e con colletto chiuso scendente sul petto. Sotto, data.
Reverse: ALTA :A :LONGE :COGNOSCIT :
Sole raggiante di fronte, sopra al mare agitato, che dirada una cortina di nubi.
1665-1669 Isabella Clara d'Austria, reggenza per il figlio Ferdinando Carlo -> Ducatone con la Madonna delle Grazie
Obverse: ISABELLA :CLARA :FERD :CAR :D :G :D :MAN :ET :M :F :ET :C :
Busto a destra di Isabella Clara, col capo coperto da ampio velo vedovile che le ricade sulle spalle, con ampio colletto chiuso scendente su petto e spalle, e pettinatura con boccolo ricadente su spalla destra, affiancato al busto a destra di Ferdinando Carlo bambino, a capo scoperto, con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle, e con colletto chiuso scendente sul petto. Sotto, data.
Reverse: *MARIA *MATER *GRATIÆ *PROTETRIX *NOSTRA *
Madonna delle Grazie di fronte, a mezza figura e col capo velato ed aureolato, sorregge col braccio sinistra il Bambin Gesú col capo scoperto ed aureolato, e con mano destra appoggiata sul grembo con l'indice proteso. In b., MANTVAE; sotto, nel giro, un ramoscello.
1665-1669 Isabella Clara d'Austria, reggenza per il figlio Ferdinando Carlo -> Doppio ducatone con il sole splendente sul mare
Obverse: ISABELLA :CLARA :FERD :CAR :D :G :D :MAN :ET :M :F :ET :C :
Busto a destra di Isabella Clara, col capo coperto da ampio velo vedovile che le ricade sulle spalle, con ampio colletto chiuso scendente su petto e spalle, e pettinatura con boccolo ricadente su spalla destra, accollato al busto a destra di Ferdinando Carlo bambino, a capo scoperto, con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle, e con colletto chiuso scendente sul petto. Sotto, data.
Reverse: ALTA :A :LONGE :COGNOSCIT :
Sole raggiante di fronte, sopra al mare agitato, che dirada una cortina di nubi.
1665-1669 Isabella Clara d'Austria, reggenza per il figlio Ferdinando Carlo -> Due doppie con il sole splendente sul mare
Obverse: ISABELLA :CLARA :FERD :CAR :D :G :D :MAN :ET :M :F :ET :C :
Busto a destra di Isabella Clara, col capo coperto da ampio velo vedovile che le ricade sulle spalle, con ampio colletto chiuso scendente su petto e spalle, e pettinatura con boccolo ricadente su spalla destra, accollato al busto a destra di Ferdinando Carlo bambino, a capo scoperto, con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle, e con colletto chiuso scendente sul petto. Sotto, data.
Reverse: ALTA :A :LONGE :COGNOSCIT :
Sole raggiante di fronte, sopra al mare agitato, che dirada una cortina di nubi.
1665-1669 Isabella Clara d'Austria, reggenza per il figlio Ferdinando Carlo -> Quattro doppie con il sole splendente sul mare
Obverse: ISABELLA :CLARA :FERD :CAR :D :G :D :MAN :ET :M :F :ET :C :
Busto a destra di Isabella Clara, col capo coperto da ampio velo vedovile che le ricade sulle spalle, con ampio colletto chiuso scendente su petto e spalle, e pettinatura con boccolo ricadente su spalla destra, accollato al busto a destra di Ferdinando Carlo bambino, a capo scoperto, con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle, e con colletto chiuso scendente sul petto. Sotto, data.
Reverse: ALTA :A :LONGE :COGNOSCIT :
Sole raggiante di fronte, sopra al mare agitato, che dirada una cortina di nubi.
1665-1669 Isabella Clara d'Austria, reggenza per il figlio Ferdinando Carlo -> Cinque doppie con il sole splendente sul mare
Obverse: ISABELLA :CLARA :FERD :CAR :D :G :D :MAN :ET :M :F :ET :C :
Busto a destra di Isabella Clara, col capo coperto da ampio velo vedovile che le ricade sulle spalle, con ampio colletto chiuso scendente su petto e spalle, e pettinatura con boccolo ricadente su spalla destra, accollato al busto a destra di Ferdinando Carlo bambino, a capo scoperto, con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle, e con colletto chiuso scendente sul petto. Sotto, data.
Reverse: ALTA :A :LONGE :COGNOSCIT :
Sole raggiante di fronte, sopra al mare agitato, che dirada una cortina di nubi.
1665-1669 Isabella Clara d'Austria, reggenza per il figlio Ferdinando Carlo -> Sei doppie con il sole splendente sul mare
Obverse: ISABELLA :CLARA :FERD :CAR :D :G :D :MAN :ET :M :F :ET :C :
Busto a destra di Isabella Clara, col capo coperto da ampio velo vedovile che le ricade sulle spalle, con ampio colletto chiuso scendente su petto e spalle, e pettinatura con boccolo ricadente su spalla destra, accollato al busto a destra di Ferdinando Carlo bambino, a capo scoperto, con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle, e con colletto chiuso scendente sul petto. Sotto, data.
Reverse: ALTA :A :LONGE :COGNOSCIT :
Sole raggiante di fronte, sopra al mare agitato, che dirada una cortina di nubi.
1665-1669 Isabella Clara d'Austria, reggenza per il figlio Ferdinando Carlo -> Sei doppie con la Madonna delle Grazie
Obverse: ISABELLA :CLARA :FERD :CAR :D :G :D :MAN :ET :M :F :ET :C :
Busto a destra di Isabella Clara, col capo coperto da ampio velo vedovile che le ricade sulle spalle, con ampio colletto chiuso scendente su petto e spalle, e pettinatura con boccolo ricadente su spalla destra, affiancato al busto a destra di Ferdinando Carlo bambino, a capo scoperto, con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle, e con colletto chiuso scendente sul petto. Sotto, data.
Reverse: *MARIA *MATER *GRATIÆ *PROTETRIX *NOSTRA *
Madonna delle Grazie di fronte, a mezza figura e col capo velato ed aureolato, sorregge col braccio sinistra il Bambin Gesú col capo scoperto ed aureolato, e con mano destra appoggiata sul grembo con l'indice proteso. In b., MANTVAE; sotto, nel giro, un ramoscello.
1665-1669 Isabella Clara d'Austria, reggenza per il figlio Ferdinando Carlo -> Otto doppie con il sole splendente sul mare
Obverse: ISABELLA :CLARA :FERD :CAR :D :G :D :MAN :ET :M :F :ET :C :
Busto a destra di Isabella Clara, col capo coperto da ampio velo vedovile che le ricade sulle spalle, con ampio colletto chiuso scendente su petto e spalle, e pettinatura con boccolo ricadente su spalla destra, accollato al busto a destra di Ferdinando Carlo bambino, a capo scoperto, con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle, e con colletto chiuso scendente sul petto. Sotto, data.
Reverse: ALTA :A :LONGE :COGNOSCIT :
Sole raggiante di fronte, sopra al mare agitato, che dirada una cortina di nubi.
1665-1669 Isabella Clara d'Austria, reggenza per il figlio Ferdinando Carlo -> Dodici doppie con il sole splendente sul mare
Obverse: ISABELLA :CLARA :FERD :CAR :D :G :D :MAN :ET :M :F :ET :C :
Busto a destra di Isabella Clara, col capo coperto da ampio velo vedovile che le ricade sulle spalle, con ampio colletto chiuso scendente su petto e spalle, e pettinatura con boccolo ricadente su spalla destra, accollato al busto a destra di Ferdinando Carlo bambino, a capo scoperto, con lunghi capelli ondulati ricadenti sulle spalle, e con colletto chiuso scendente sul petto. Sotto, data.
Reverse: ALTA :A :LONGE :COGNOSCIT :
Sole raggiante di fronte, sopra al mare agitato, che dirada una cortina di nubi.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Quattrino con monogramma e monte Olimpo
Obverse: Anepigrafe
Monogramma FC (Ferdinando Carlo), sormontato da una corona; ai lati, due rosette.
Reverse: Anepigrafe
Monte Olimpo ai cui lati sono due alberi; sopra, scritta FIDES entro un nastro svolazzante.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Quarto col sole raggiante
Obverse: FER •CAR •D •G •DVX •MAN •ET •M •F
Aquila coronata ad ali spiegate, volta a sinistra
Reverse: NON MVTVATA LVCE
Sole raggiante di fronte.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Sesino con la Madonna di Crea
Obverse: DIVÆ VIRGINIS CRET
Madonna di Crea, con il Bambino in grembo, entro cerchio perlinato.
Reverse: Anepigrafe
Tappeto di 20 stelle a sei punte.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Sesino con il monogramma
Obverse: Anepigrafe
Nel campo: monogramma F C G coronato, tra due rami di palma ascendenti ai lati.
Reverse: Anepigrafe
Nel campo: SESINO •DI MANTOVA e data, su quattro righe, entro cartella a fogliami tenuti uniti in b. da un mascherone di fronte.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Soldo con le due scritte
Obverse: Anepigrafe
Nel campo: FER :CAR :D :G D • su tre righe entro corona di alloro.
Reverse: Anepigrafe
Nel campo: MAN •ET •M •F •C •V •G su tre righe entro corona di alloro.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Soldo con il sole raggiante
Obverse: Anepigrafe
SOLDO DI •MANTOVA, su tre righe, entro cartella a fogliami tenuti uniti, in b., da un mascherone di fronte.
Reverse: MAIOR AB ADVERSIS
Sole raggiante di fronte, a sembianze antropomorfe, che squarcia le nubi; nel giro in b., tra due fregi, data.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Grosso con la croce di Gerusalemme
Obverse: croce gotica FERD •CAR •D •G •DVX •MANT •X
Monte Olimpo, alla sommità del quale conduce una strada a spirale; sulle pendici, sei alberelli. Sopra il monte, il motto FIDES, sormontato da una corona.
Reverse: ET •MONTIS •FERRATI •VIII
Croce di Gerusalemme, sormontata da una corona che taglia la legenda.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Mezzo cavallotto da 5 soldi
Obverse: DOMINE PROBASTI
Fascio di verghe d'oro in un crogiolo avviluppato dalle fiamme. In esergo, MANTVÆ e data su due righe.
Reverse: QVI LEGES IVRAQVE SERVAT
Cavallo imbizzarrito verso destra, a briglia sciolta. In esergo, S •5.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Cavallotto con Sant'Evasio
Obverse: FER •CAR •D •G •DVX •MAN •ET •M •FER
Aquila coronata di fronte, con ali spiegate e testa volta a sinistra
Reverse: SANCT •EVASIUS •PRO •
Sant'Evasio di fronte, con mitria sul capo e pastorale nella mano sinistra, benedice con la mano destra alzata. Sulla linea dell'esergo, veduta della città di Casale; in es., data.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Sedicesimo di scudo con la croce trilobata
Obverse: FERDINANDVS •CAROLVS •D •G •DVX •
Stemma partito alla armi d'Asburgo e Gonzaga, sormontato da una corona nel giro della quale è un piccolo monte Olimpo. Sopra la corona, globetto sormontato da piccola croce, ai lati della quale è il numerale 12 1/2.
Reverse: MANTVAE •MONTISFER •CAROLIVIL •ET •C •(data)
Croce trilobata, accantonata dai tre gigli d'Alençon, dalla rosa di Cleves, dai tre rastrelli di Rethel e dal leone rampante di Charleville, il tutto entro cornice d'archi formata da due filetti paralleli.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Cavallotto da 10 soldi senza data
Obverse: Anepigrafe
Nel campo: FERD •CAR •D •G •DVX MANTVÆ M •FER •CAR GVAST •, su 5 righe entro corona d'alloro, formata da due rami annodati in a. e in b.
Reverse: QVI •LEGES •IVRAQVE •SERVAT
Cavallo imbizzarrito, su di un prato erboso, volto verso sinistra In b., 10.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Cavallotto da 10 soldi con data
Obverse: DOMINE PROBASTI
Fascio di verghe d'oro in un crogiolo avvolto dalle fiamme. In esergo, MANTVÆ e data su due righe.
Reverse: QVI LEGES IVRAQVE SERVAT
Cavallo imbizzarrito, su di un prato erboso, volto verso destra In b. a destra un alberello. In esergo, S •10.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Mezza lira da 20 sesini col trofeo d'armi
Obverse: FERD •CAR •D •G •DVX •MANT •
Busto corazzato a destra, a capo scoperto, con ricco paludamento trattenuto da un fermaglio sulla spalla destra; in b., data.
Reverse: CONVENIENTIA CVIQVE
Minerva (allegoria simboleggiante Mantova) col capo coperto da elmo piumato, volta a sinistra, seduta sopra a cumulo di armi, imbraccia con la mano destra una lancia, e tiene la sinistra appoggiata su un mascherone. In b., S • 20.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Ottavo di scudo con la croce trilobata
Obverse:  •FERDINANDVS •CAROLVS •D •G •DVX •
Stemma partito alla armi d'Asburgo e Gonzaga, sormontato da una corona nel giro della quale è un piccolo monte Olimpo. Sopra la corona, globetto sormontato da piccola croce, ai lati della quale è il numerale 25.
Reverse: MANTVAE •MONTISFER •CAROLIVIL •ET •C •(data) •
Croce trilobata, accantonata dai tre gigli d'Alençon, dalla rosa di Cleves, dai tre rastrelli di Rethel e dal leone rampante di Charleville, il tutto entro cornice d'archi formata da due filetti paralleli.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Lira da 40 sesini col trofeo d'armi
Obverse: FERD •CAR •D •G •DVX •MANT •M •
Testa nuda a destra, con lunghi capelli (parrucca) ricadenti su nuca e collo; in b. data.
Reverse: CONVENIENTIA CVIQVE
Trofeo d'armi (corazza sormontata da elmo piumato, due bandiere, due spade, freccia, due canne di cannone, tamburo, faretra, ecc.). In b., S •40.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Lira con il monte Olimpo
Obverse:  •FERDINAN •CAR •D •G •DVX •
Busto volto a destra, a capo scoperto, con lunghi capelli (parrucca) ricadenti su spalle e petto, con corazza e ampia cravatta a fiocco con lembi ricadenti sul petto.
Reverse: MANTVÆ •MON •FER •CAR •VIL •GVAS •ET •C •(data) •
Monte Olimpo, alla sommità del quale conduce una strada a spirale che si sviluppa dentro il bosco, rappresentato da due rami con foglie e bacche. Sulla cima del monte, un'ara contenente un ramo nodoso, sormontata dal motto FIDES.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Quarto di scudo con la croce trilobata
Obverse: FERDINANDVS •CAROLVS •D •G •DVX
Stemma partito alle armi d'Asburgo e Gonzaga, sormontato da una corona nel giro della quale è un piccolo monte Olimpo. Sopra la corona, globetto sormontato da piccola croce.
Reverse: MANTVAE •MONTISFER •CAROLIVIL •ET •C •(data) •
Croce trilobata, accantonata dai tre gigli d'Alençon, dalla rosa di Cleves, dai tre rastrelli di Rethel e dal leone rampante di Charleville, il tutto entro cornice d'archi formata da due filetti paralleli.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> 2 lire da 80 sesini col trofeo d'armi
Obverse: FERD •CAR •D •G •DVX •MANT •M •
Busto volto a destra, a capo scoperto, con lunghi capelli (parrucca) ricadenti su spalle e petto, con ricco paludamento e corazza, e con una maschera di leone di fronte sulla spalla d.
Reverse: CONVENIENTIA CVIQVE (data)
Trofeo d'armi (corazza, bandiera, gagliardetto, freccia ornata, due spade, faretra, canna di cannone, tamburo, ecc.). In b., S •80.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> 40 soldi con la veduta di Mantova
Obverse: FERDI •CAR •D •G •DVX •MANTVÆ •MON •FER •CAR •VIL •GVAS •ET •C •
Busto volto a destra, a capo scoperto, con lunghi capelli (parrucca) ricadenti su spalle e petto, con corazza e ampia cravatta a fiocco con lembi ricadenti sul petto.
Reverse: NON OMNIBVS OMNIA
Sulla sinistra, veduta panoramica della città di Mantova, con in primo piano il castello di San Giorgio, alla quale si giunge da destra tramite lungo ponte a dodici arcate gettato sul lago. Sulla destra allegoria dell'Abbondanza, riccamente drappeggiata e con nastro svolazzante dietro le spalle, intenta a versare nel lago delle monete dalla cornucopia retta dal braccio sinistra; ai piedi dell'Abbondanza, un violoncello, un arco, una tromba, un elmo piumato e una corazza, sui quali sventola una bandiera con lo stemma delle quattro aquile. In cielo, grande aquila di fronte, ad ali spiegate e testa volta a destra, recante negli artigli due cartelli coi motti DECOR e FIDES su due righe. In esergo, MDCXC 40, su due righe.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Mezzo scudo col trofeo d'armi
Obverse: FERD •CAR •D •G •DVX •MANT •MONT •CAR •GVAS •
Mezzo busto volto a destra, a capo scoperto, con lunghi capelli (parrucca) ricadenti su collo e spalle, con ricco paludamento trattenuto da un fermaglio sulla spalla d.
Reverse: CONVENIENTIA CVIQVE
Trofeo d'armi (due canne di cannone, uno scudo ovale, due pistole, palle di cannone, due frecce, due bandiere, fucile, due tamburi, tromba, spada, mannaia; dietro, corazza sormontata da mascherone). In b., data.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Mezzo scudo con lo stemma
Obverse: FERDINAN •CAR •D •G •DVX
Busto corazzato volto a destra, a capo scoperto, con lunghi capelli (parrucca) ricadenti su spalle e petto. Sotto il busto, una piccola stella.
Reverse: MANTVÆ •MON •FER •CAR •VIL G •
Stemma inquartato alle quattro aquile, entro cartella a contorni tondeggianti ornata con volute e cartocci, caricato dallo scudetto del Monferrato ai nove quarti, quest'ultimo sormontato dallo scudetto coronato di casa d'Austria, il tutto sormontato da corona sopra la quale è il monte Olimpo erboso con un'ara alla sommità, e circondato dal collare dell'ordine del Redentore. In b., data.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Mezzo scudo col sole nascente sul mare
Obverse: FERDINANDVS •CAR •D •G •DVX •MANTVÆ •MON •FER •ET •C •
Busto corazzato volto a destra, a capo scoperto, con lunghi capelli ricadenti sulle spalle, sul colletto e sul petto, sul quale è il medaglione dell'ordine del Redentore.
Reverse: QVAE MAIOR ORIGO
In b. a destra, sole raggiante nascente sul mare; in b. a sinistra, rupe scoscesa con due alberi, sul primo dei quali si trova un nido di aquilotti ai quali un'aquila, in volo da destra a sinistra, sta portando il cibo passando sopra a una fitta cortina di nubi minacciose. In b., data.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Mezzo scudo con la croce trilobata
Obverse: FERDINANDVS •CAROLVS •D •G •DVX
Stemma partito alla armi d'Asburgo e Gonzaga, sormontato da una corona nel giro della quale è un piccolo monte Olimpo. Sopra la corona, globetto sormontato da piccola croce.
Reverse: MANTVAE •MONTISFERRATI •CAROLIVIL •ET •C •(data)
Croce trilobata, accantonata dai tre gigli d'Alençon, dalla rosa di Cleves, dai tre rastrelli di Rethel e dal leone rampante di Charleville, il tutto entro cornice d'archi formata da due filetti paralleli.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Scudo col trofeo d'armi
Obverse: FERD •CAR •D •G •DVX •MANT •MONT •CAR •GVAS •
Mezzo busto volto a destra, a capo scoperto, con lunghi capelli (parrucca) ricadenti su collo e spalle, con ricco paludamento annodato sulla spalla d.
Reverse: CONVENIENTIA CVIQVE
Trofeo d'armi (cannone su affusto con ruota, palle di cannone, canna di cannone, pistola, lance, corazza, bandiere, archibugio, tamburi, mascherone, mazza, tromba, mannaia, maschera d'uomo). In b., data.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Scudo col sole nascente sul mare
Obverse: FERDINANDVS •CAR •D •G •DVX •MANTVÆ •MON •FER •ET •C •
Busto corazzato volto a destra, a capo scoperto, con lunghi capelli ricadenti sulle spalle, sul colletto e sul petto, sul quale è il medaglione dell'ordine del Redentore.
Reverse: QVAE MAIOR ORIGO
In b. a destra, sole raggiante nascente sul mare; in b. a sinistra, rupe scoscesa con due alberi, sul primo dei quali si trova un nido di aquilotti ai quali un'aquila, in volo da destra a sinistra, sta portando il cibo passando sopra a una fitta cortina di nubi minacciose. In b., data.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Scudo con la croce trilobata
Obverse: FERDINANDVS •CAROLVS •D •G •DVX •
Stemma partito alla armi d'Asburgo e Gonzaga, sormontato da una corona nel giro della quale è un piccolo monte Olimpo. Sopra la corona, globetto sormontato da piccola croce.
Reverse: MANTVAE •MONTISFERRATI •CAROLIVIL •ET •C •(data) •
Croce trilobata, accantonata dai tre gigli d'Alençon, dalla rosa di Cleves, dai tre rastrelli di Rethel e dal leone rampante di Charleville, il tutto entro cornice d'archi formata da due filetti paralleli.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Due doppie con lo stemma
Obverse: FERDIN •CAR •D •G •DVX •MANTVÆ
Busto volto a destra, a capo scoperto, con lunghi capelli ricadenti sulle spalle, sul colletto e sul petto, sul quale è il medaglione dell'ordine del Redentore.
Reverse: M •FER •CAR •VIL •GVASTALAE •E •C
Stemma inquartato alle quattro aquile, entro cartella ornata con volute, caricato dallo scudetto del Monferrato ai nove quarti e sormontato da una corona, nel cerchio della quale sono un piccolo monte Olimpo ed il motto FIDES. Appeso alle volute, è il collare dell'ordine del Redentore.
1669-1708 Ferdinando Carlo Gonzaga-Nevers, duca X -> Otto doppie col sole nascente sul mare
Obverse: FERDINANDVS •CAR •D •G •DVX •MANTVÆ •MON •FER •ET •C •
Busto corazzato volto a destra, a capo scoperto, con lunghi capelli ricadenti sulle spalle, sul colletto e sul petto, sul quale è il medaglione dell'ordine del Redentore.
Reverse: QVAE MAIOR ORIGO
In b. a destra, sole raggiante nascente sul mare; in b. a sinistra, rupe scoscesa con due alberi, sul primo dei quali si trova un nido di aquilotti ai quali un'aquila, in volo da destra a sinistra, sta portando il cibo passando sopra a una fitta cortina di nubi minacciose. In b., data.
1708-1740 Carlo VI d'Asburgo -> Sesino
Obverse: Anepigrafe
Croce latina sormontata da corona tra rami; in esergo, data.
Reverse: Anepigrafe
Nel campo: SESINO DI •MAN •TOVA, su 3 righe all'interno di cartella.
1708-1740 Carlo VI d'Asburgo -> Soldo
Obverse: CAR •IMP •DVX •MAN •
Sole raggiante di fronte, a sembianze antropomorfe; in b. data.
Reverse: Anepigrafe
SOLDO DI •MAN •TOVA su 3 righe, con 4 piccole croci disposte sopra e sotto la scritta.
1708-1740 Carlo VI d'Asburgo -> Soldone
Obverse: CAR •VI •ROM •IMP •DVX •MAN •
Stemma di Mantova sormontato da corona, in ornato.
Reverse: Anepigrafe
Nel campo: scritta SOLDONE DI MANTOVA e data su 4 righe entro cartella ornata. In a. (sopra SOLDONE) e in b. (ai lati della data) due coppie di piccole croci.
1708-1740 Carlo VI d'Asburgo -> Cinque soldi
Obverse: CAR •VI •R •I •S •A •
Busto corazzato e laureato a destra, con lunga capigliatura fluente su spalle e corazza. In b., data.
Reverse: G •H •H •B •R •A •A •DVX •MAN •
Aquila bicipite della casa d'Asburgo, coronata e caricata sul petto dallo scudetto a croce della città di Mantova. In b., S 5
1708-1740 Carlo VI d'Asburgo -> Mezza lira da dieci soldi
Obverse: CAR •VI •R •I •S •A •
Busto corazzato e laureato a destra, con lunga capigliatura fluente su spalle e corazza. In b., S •10.
Reverse: •G •H •H •B •R •A •A •DVX •MAN •(data)
Aquila bicipite della casa d'Asburgo, coronata e caricata sul petto dallo scudetto a croce della città di Mantova.
1708-1740 Carlo VI d'Asburgo -> Lira da venti soldi
Obverse: CAROLVS •VI •R •I •S •A •G •H •
Busto corazzato e laureato a destra, con lunga capigliatura fluente su spalle e corazza. In b., S •20 •.
Reverse: H •B •R •A •A •DVX •MANTVÆ •(data) •
Aquila bicipite della casa d'Asburgo, coronata e caricata sul petto dallo scudetto a croce della città di Mantova.
1740-1780 Maria Teresa d'Asburgo -> Sesino
Obverse: Anepigrafe
Croce latina sormontata da corona tra rami; in esergo, data.
Reverse: Anepigrafe
Nel campo: SESINO DI •MANTOVA •, su 3 righe all'interno di cartella.
1740-1780 Maria Teresa d'Asburgo -> Soldo
Obverse: MAR •THR •IM •R •DVX •MAN •
Sole raggiante di fronte, a sembianze antropomorfe; in b. data.
Reverse: Anepigrafe
SOLDO DI •MANTOVA su 3 righe, con 4 piccole croci disposte sopra e sotto la scritta.
1740-1780 Maria Teresa d'Asburgo -> Soldone
Obverse: MAR •THE •D •G •R •I •H •B •R •DU •MAN •
Stemma di Mantova in ornato, sormontato da corona.
Reverse: Anepigrafe
Nel campo: X X SOLDONE DI MANTOVA e data, su 5 righe entro cartella ornata.
1740-1780 Maria Teresa d'Asburgo -> Cinque soldi
Obverse: MAR •T •D •G •ROM •I •
Busto diademato e paludato a destra, in b., S •5.
Reverse: H •B •R •A •A •DVX •MAN
Aquila bicipite della casa d'Asburgo, coronata e caricata sul petto dallo scudetto a croce della città di Mantova. In b., •data •.
1740-1780 Maria Teresa d'Asburgo -> Mezza lira da dieci soldi
Obverse: MAR •TER •D •G •ROM •IMP •
Busto diademato e paludato a destra, in b., S •10.
Reverse: HV •BO •RE •A •A •DVX •MAN
Aquila bicipite della casa d'Asburgo, coronata e caricata sul petto dallo scudetto a croce della città di Mantova. In b., •data •.
1740-1780 Maria Teresa d'Asburgo -> Lira da venti soldi
Obverse: MAR •THER •D •G •ROM •IMP •
Busto diademato e paludato a destra, in b., •S •20.
Reverse: H •B •R •A •A •DVX •MAN
Aquila bicipite della casa d'Asburgo, coronata e caricata sul petto dallo scudetto a croce della città di Mantova. In b., •data •.
1740-1780 Maria Teresa d'Asburgo -> Due lire da quaranta soldi
Obverse: MAR •THER •D •G •ROM •IMP •
Busto diademato e paludato a destra, in b., S •40.
Reverse: H •B •R •A •A •DVX •MAN
Aquila bicipite della casa d'Asburgo, coronata e caricata sul petto dallo scudetto a croce della città di Mantova. In b., •data •.
1740-1780 Maria Teresa d'Asburgo -> Tre lire da sessanta soldi (ritratto giovanile)
Obverse: MAR •THER •D •G •ROM •IMP •
Busto diademato e paludato a destra, in b., S •60.
Reverse: H •B •R •A •A •DVX •MAN
Aquila bicipite della casa d'Asburgo, coronata e caricata sul petto dallo scudetto a croce della città di Mantova. In b., •data •.
1740-1780 Maria Teresa d'Asburgo -> Tre lire da sessanta soldi (ritratto maturo)
Obverse: M •THERESIA •D •G •R •IMP •HU •BO •REG •A •A •
Busto velato a d.
Reverse: MANTVÆ DUX •(data)
Stemma coronato del Ducato, tra rami; in b. 3 LIRE, su due righe.
1790-1792 Leopoldo II d'Asburgo -> Mezza lira
Obverse: LEOP •II •D •G •R •I •S •A •G •H •B •R •A •A •D •M •ET •MANT •
Stemma inquartato alle quattro aquile, caricato al centro dallo scudetto imperiale asburgico, e sormontato da grande corona.
Reverse: Anepigrafe
Nel campo: MEZZA LIRA DI MANTOVA e data, su cinque righe entro corona di alloro.
1790-1792 Leopoldo II d'Asburgo -> Lira
Obverse: LEOP •II •D •G •R •I •S •A •G •H •B •R •A •A •D •M •ET •MANT •
Stemma inquartato alle quattro aquile, caricato al centro dallo scudetto imperiale asburgico, e sormontato da grande corona.
Reverse: Anepigrafe
Nel campo: UNA LIRA DI MANTOVA e data, su cinque righe entro corona di alloro.
1792-1797 Francesco II d'Asburgo -> Mezzo soldo
Obverse: FRAN •II •D •G •R •I •G •H •B •R •A •A •D •M •& •M •
Stemma inquartato alle quattro aquile, caricato al centro dallo scudetto imperiale asburgico, e sormontato da grande corona.
Reverse: Anepigrafe
Nel campo: 1/2 SOLDO DI MANTOVA e data, su cinque righe.
Assedio francese (1796-1797) -> Lira da venti soldi
Obverse: FRANC •II •D •G •R •I •S •A •G •H •B •R •A •A •D •M •ET •MANT •
Stemma inquartato alle quattro aquile, caricato al centro dallo scudetto asburgico e sormontato da grande corona.
Reverse: Anepigrafe
Due reliquiari del Preziosissimo Sangue, sotto di essi scritta SOLDI •20 1796 • su due righe, il tutto entro corona di alloro.
Assedio austro-russo (1799) -> Soldo di Milano
Obverse: ASSEDIO DI MANTOVA
Fascio repubblicano in palo, munito di scure sulla sinistra e sormontato da berretto frigio, entro due rami di alloro annodati in b. In b., nel giro,  • A7R •.
Reverse: Anepigrafe
Nel campo: UN SOLDO DI MILAN' su quattro righe entro cerchio perlinato.
Assedio austro-russo (1799) -> V soldi di Milano
Obverse: ASSEDIO DI MANT •AN •VII •R •
Fascio repubblicano in palo, munito di scure sulla sinistra e sormontato da berretto frigio.
Reverse: Anepigrafe
Nel campo: SOLDI DI MILANO V su quattro righe entro corona di alloro.

Pages: [1] [2] [3] [4] [5] 6 [7]

Back to contents

Powered by NumisWeb 7.5.1    Online users in all catalogs:
Ultimo utente iscritto maupast, Tuesday 22 April at 15:18

Il catalogo delle monete e medaglie di Mantova è una iniziativa del portale di numismatica lamoneta.it a cui tutti tutti possono contribuire.

Visitatori online:

Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!

Pagina generata in 0.306 secondi, numero di query al DB: 112
Page from http://catalogo-mantova.lamoneta.it