indice del catalogo numismatica
Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
Stemma di Mantova
  ricerca avanzata

visione d'insieme delle monete

1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575)

30 schede disponibili

<< Monetaz. per Casale, con reggenza della madre Margherita Paleologo (1550-1566) 2° periodo-III duca di Mantova e I duca del Monferrato (1575-1587) >>

Indice

Indice1550-1587 Guglielmo Gonzaga, duca III1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575)
ImmaginiDescrizione
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Quattrino con il reliquiario
Dritto: GVLI •DVX •MAN •III •ET •M •M •F
Testa nuda giovanile a sinistra
Verso: SANGVINIS XPI •IHESV trifoglio
Reliquiario del Preziosissimo Sangue, a cupoletta rotonda a spicchi sormontata da una croce, contenente tre gocce del sangue di Cristo.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Quarto con Sant'Evasio e busto a s.
Dritto: GVL •DVX •MANT •III •MAR •MONT •F
Busto corazzato a sinistra, a capo scoperto.
Verso: croce gotica S •EVASIVS •EPISCOP •(data)
Sant'Evasio mitrato ed aureolato di fronte, col pastorale nella mano sinistra e la mano destra alzata nell'atto di benedire.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Quarto con Sant'Evasio e busto a d.
Dritto: GVL •DVX •MANT •III •MAR •MONT •F
Busto corazzato a destra, a capo scoperto.
Verso: croce gotica S •EVASIVS •EPISCOP •(data)
Sant'Evasio mitrato ed aureolato di fronte, col pastorale nella mano sinistra e la mano destra alzata nell'atto di benedire.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Quarto con il cervo accosciato
Dritto: GVLLI ELMVS
Cervo accosciato su zolle erbose, volto a sinistra, con lo stemma al collo.
Verso: croce gotica DVCES • MANT • MAR • MONT • F •
Croce trifogliata ornata.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Sesino con Santa Barbara
Dritto: GVLIEL •DVX •MAN •III •ET •M •M •F •
Testa nuda a sinistra, con barba corta.
Verso: SANCTA BARBAR
Santa Barbara, volta a destra, tiene nella mano sinistra una torre e nella destra la palma del martirio.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Sesino con la fontana
Dritto: GVLIELMVS •DVX •MAN •III •M •M •F •
Testa nuda giovanile a sinistra
Verso: VIRGILIVS •MARO •
Fontana circolare, dalla quale fuoriescono due zampilli d'acqua, a destra e a sinistra Sopra la fontana fa capolino la testa di fronte laureata di Virgilio. In es., data in numeri romani.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Sesino con Mantova stante
Dritto: GVLIELMVS •DVX •MAN •M •M •F •
Testa nuda giovanile a sinistra
Verso: SANGVINIS •XPI •IHESV
Figura femminile volta a sinistra, allegoria della città di Mantova, tiene un ramo di alloro appoggiato a un fianco con la mano sinistra, mentre con la destra protesa sorregge il reliquiario del Preziosissimo Sangue.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Sesino con l'urna
Dritto: VIRGILIVS MARO •
Testa laureata di Virgilio a sinistra
Verso: SANGV •XPI •IHESV
Urna contenente il reliquiario del Preziosissimo Sangue. In b., data.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Soldo con corso d'acqua e busto a s.
Dritto: croce gotica GVL •DVX •MANT •III •MAR •MON •F
Busto corazzato a sinistra, a capo scoperto e con barba.
Verso: croce gotica PLACIDVM •SERVATE •(data)
Corso d'acqua, con barca al centro e veduta di città sullo sfondo.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Bianco con la croce ornata
Dritto: croce gotica GVLLIEL •DVX •MANT •MAR •MON •F
Stemma ornato e coronato, partito alle armi di Mantova e del Monferrato.
Verso: croce gotica CRVX •CHRISTI •SALVS •NOSTRA •(data)
Croce filettata e fiorita all'estremità dei bracci, con ornati che convergono dal cerchio interno agli angoli.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Grossetto con Santa Lucia
Dritto:  •GVL •D •G •D •M •ET •M •FER •
Stemma inquartato alle quattro aquile, caricato da vecchio scudo Gonzaga inquartato ai leoni boemi e alle fascie, e sormontato da un piccolo monte Olimpo e da una corona.
Verso: *SANCTA •LVCIA •
Santa Lucia di fronte, con la mano destra sorregge le vesti, mentre con la sinistra sostiene una coppa contenente i propri occhi.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Grossetto con la salamandra
Dritto: GVLIELMVS •DVX •MAN •III •ET •M •M •F •
Semibusto a sinistra, a capo scoperto, con barba corta.
Verso: QVOD HVIC •DEEST ME TORQVET
Salamandra tra fiammelle, retrospicente verso destra. In a. sulla destra, benda svolazzante su cui tre globetti.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Dodicesimo di lira moceniga
Dritto:  •GVLI •DVX •MAN •III •M •M •F •
Stemma inquartato alle quattro aquile, caricato da vecchio scudo Gonzaga inquartato ai leoni boemi e alle fasce, e sormontato da un piccolo monte Olimpo e da una corona.
Verso:  •NIHIL •ISTO TRISTE RECEPTO
San Longino, aureolato e in uniforme da soldato romano con lancia e scudo, inginocchiato verso sinistra porge il reliquiario del Preziosissimo Sangue a Sant'Andrea aureolato che, stante su di un piedistallo, sorregge con la mano destra una lunga croce.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Grossetto con l'angelo
Dritto:  •GVL •DVX •MAN •III •ET •M •M •F
Semibusto giovanile a sinistra, a testa nuda e con manto fermato sulla spalla sinistra Sotto il taglio del busto, •data •.
Verso: SANGVI •XPI •IHESV
Angelo di fronte, volto a destra, sorregge con entrambe le mani il reliquiario del Preziosissimo Sangue, coperto da un lino.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Grossetto con il monte Olimpo
Dritto: GVLIEL •DVX •MAN •III •ET •M •M •F •
Testa nuda a sinistra, con barba corta.
Verso: Anepigrafe
Monte Olimpo, alla sommità del quale conduce una strada a spirale. Sulla cima del monte, un'ara contenente un ramo nodoso, sormontata dal motto FIDES e da una corona; ai lati del monte, un cespuglio e una quarcia, sia a destra che a sinistra In basso, scritta OLYMPOS in lettere greche.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Sesto di lira moceniga
Dritto: GVL •DVX •MAN •III •ET •MAR •M •F •
Stemma inquartato alle quattro aquile, caricato da vecchio scudo Gonzaga inquartato ai leoni boemi e alle fasce, e sormontato da un piccolo monte Olimpo e da una corona.
Verso: NICHIL •ISTO •TRISTE •RECEP •
San Longino, aureolato e in uniforme da soldato romano con lancia e scudo, inginocchiato verso sinistra porge il reliquiario del Preziosissimo Sangue a Sant'Andrea aureolato che, stante su di un piedistallo, sorregge con la mano destra una lunga croce.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Mezzo giulio con il reliquiario
Dritto: GVLIELMVS •DVX •MAN •III •ET •M •M •F •
Stemma a cartocci inquartato alle quattro aquile, caricato da vecchio scudo Gonzaga inquartato ai leoni boemi e alle fascie, e sormontato da un piccolo monte Olimpo e da una corona.
Verso: SANGVINIS XPI •IHESV trifoglio
Reliquiario del Preziosissimo Sangue (con all'interno tre gocce), a cupoletta rotonda a spicchi e sormontato da piccola croce.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Terzo di lira moceniga
Dritto: GVL •DVX •MAN •III •E •MAR •MO •F
Stemma inquartato alle quattro aquile, caricato da vecchio scudo Gonzaga inquartato ai leoni boemi e alle fasce, e sormontato da un piccolo monte Olimpo e da una corona.
Verso: NICHIL •ISTO •TRISTE •RECEP •
San Longino, aureolato e in uniforme da soldato romano con lancia e scudo, inginocchiato verso sinistra porge il reliquiario del Preziosissimo Sangue a Sant'Andrea aureolato che, stante su di un piedistallo, sorregge con la mano destra una lunga croce.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Giulio con Santa Barbara
Dritto: * GVLIELMVS •DVX MAN •III •ET •M •M •F
Stemma inquartato alle quattro aquile, caricato da vecchio scudo Gonzaga inquartato ai leoni boemi e alle fasce, e sormontato da un piccolo monte Olimpo e da una corona.
Verso: SANCTA BARBARA
Santa Barbara velata di fronte, appoggia la mano destra su di una piccola torre e tiene con la sinistra la palma del martirio, sorreggendo la veste.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Giulio con San Longino e Sant'Andrea
Dritto: GVLIEL •DVX •MAN •III •ET •MAR •MON •F
Testa nuda giovanile a sinistra Nel giro in b., data.
Verso: Anepigrafe
Sant'Andrea (a sinistra, con una lunga croce) e San Longino (a destra, con lancia ed uniforme da soldato romano) sorreggono il reliquiario del Preziosissimo Sangue, sopra ad un altare sul quale è la scritta, su tre righe, •XPI •SANGV INIS •. In esergo, MANTV.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Mezza lira moceniga
Dritto: GVLIELMVS •DVX •MAN •III •ET •MAR •M •F •
Stemma inquartato alle quattro aquile, caricato da vecchio scudo Gonzaga inquartato ai leoni boemi e alle fasce, e sormontato da un piccolo monte Olimpo e da una corona.
Verso:  •NICHIL •ISTO •TRISTE •RECEPTO
San Longino, aureolato e in uniforme da soldato romano con lancia e scudo, inginocchiato verso sinistra porge il reliquiario del Preziosissimo Sangue a Sant'Andrea aureolato che, stante su di un piedistallo, sorregge con la mano destra una lunga croce.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Mezza lira con il cervo
Dritto: croce gotica GVLIE •DVX •MANT •III •ET •MAR •MONT •FE
Busto corazzato a sinistra, a capo scoperto.
Verso:  •SIC •REPAROR •(data) •
Cervo accosciato sopra un prato erboso, volto a sinistra, nell'atto di mangiare una vipera.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Testone con Tobia e l'arcangelo Raffaele
Dritto:  •GVLIELMVS •DVX •MAN •III •ET •MAR •MO •FE •
Semibusto giovanile a sinistra, a capo scoperto, con manto fermato sulla spalla sinistra.
Verso: VIAS •TVAS •DOMINE •DEMOSTRA •MIHI trifoglio
L'arcangelo Raffaele ad ali aperte e in cammino verso sinistra, con la mano destra e volgendo lo sguardo verso di lui, indica la via al piccolo Tobia, che lo guarda e lo segue tenendo nella mano sinistra un grosso pesce.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Lira con la Giustizia e busto a s.
Dritto: croce goticaGVLIEL croce goticaDVX croce goticaMANT croce goticaIII croce goticaET croce goticaMAR croce goticaMONT croce goticaFER
Busto corazzato a sinistra, a capo scoperto e con barba corta.
Verso: *CVIQVE* *SVVM*
Figura femminile rappresentante la Giustizia, volta a sinistra a braccia aperte, tiene nella mano destra una spada e nella sinistra una bilancia. In es., data.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Lira moceniga
Dritto: GVLIELMVS •DVX •MAN •III •ET •MAR •M •F •
Stemma inquartato alle quattro aquile, caricato da vecchio scudo Gonzaga inquartato ai leoni boemi e alle fasce, e sormontato da un piccolo monte Olimpo e da una corona.
Verso:  •NICHIL •ISTO TRISTE RECEPTO
San Longino, aureolato e in uniforme da soldato romano con lancia e scudo, inginocchiato verso sinistra porge il reliquiario del Preziosissimo Sangue a Sant'Andrea aureolato che, stante su di un piedistallo (su cui la scritta S. ANDRE), sorregge con la mano destra una lunga croce.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Mezzo scudo d'oro con Sant'Adriano
Dritto: GVLIE •DVX • •MAN •M •M •F
Stemma inquartato alle quattro aquile, caricato da antico scudetto Gonzaga inquartato ai leoni boemi e alle fascie, e sormontato da un piccolo monte Olimpo e da una corona.
Verso: MARTIRIV •NON •FUGI
Sant'Adriano da Nicomedia di fronte, in uniforme da soldato romano, appoggia la mano destra su di un cippo sul quale è la scritta S ADR disposta verticalmente dal b. verso l'a., mentre nella sinistra tiene la palma del martirio.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Scudo d'oro croce filettata/stemma Mantova-Gonzaga
Dritto: stella GVLIE •DVX •MANT •III •MAR •MONT •FE
Stemma inquartato alle quattro aquile, caricato da vecchio scudo Gonzaga inquartato ai leoni boemi e alle fasce, e sormontato da un piccolo monte Olimpo e da una corona.
Verso: croce gotica QVI •NON •COLIGIT •MECVM •DISPERGIT
Croce filettata e ripiegata, ornata con foglie alle estremità, accantonata da G V G V.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Scudo d'oro con croce filettata e stemma partito
Dritto: stella GVLLIEL •DVX •MANT •III •ET •MAR •MON •F •
Stemma partito alle armi di Mantova e Monferrato, sormontato da un piccolo monte Olimpo e da una corona.
Verso: croce gotica QVI •NON •COLIGIT •MECVM •DISPERGIT •
Croce filettata e ripiegata, ornata con foglie alle estremità, accantonata da G V G V.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Scudo d'oro con il Mincio sdraiato
Dritto: stella GVLIELMVS •DVX •MAN •III •ET •MAR •MON •F
Stemma inquartato alle quattro aquile, caricato da vecchio scudo Gonzaga inquartato ai leoni boemi e alle fasce, e sormontato da un piccolo monte Olimpo e da una corona.
Verso: NICHIL •ISTO •TRISTE •RECEPTO
Figura femminile, allegoria della città di Mantova, rivolta a sinistra verso un uomo barbuto sdraiato ai suoi piedi (allegoria del fiume Mincio), tiene nella mano destra il reliquiario del Preziosissimo Sangue. Nel giro in b., •MANTVA •.
1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575) -> Scudo d'oro con il Cristo risorgente
Dritto: stella GVL •DVX •MAN •III •ET •MAR •MON •FER
Stemma inquartato alle quattro aquile, caricato da vecchio scudo Gonzaga inquartato ai leoni boemi e alle fasce, e sormontato da un piccolo monte Olimpo e da una corona.
Verso: croce gotica SI •LABORATIS •EGO •REFICIAM •
Il Cristo, di fronte a mezzo busto ed a braccia aperte, risorge dal sepolcro; dietro di lui una croce con due flagelli pendenti ed un cartiglio su cui INRI. Sotto, il sepolcro, ornato e sul quale è il millesimo di conio.

ritorna all'indice

Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto khhhh, martedì 15 agosto 2017 alle ore 14:01

Il catalogo delle monete e medaglie di Mantova è una iniziativa del portale di numismatica lamoneta.it a cui tutti tutti possono contribuire.

Visitatori online:

Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!

Pagina generata in 0.038 secondi, numero di query al DB: 43
Pagina proveniente da https://catalogo-mantova.lamoneta.it