indice del catalogo numismatica
Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
Stemma di Mantova
  ricerca avanzata

Quattrino con il reliquiario

Indice1550-1587 Guglielmo Gonzaga, duca III1° periodo-III duca di Mantova e III marchese del Monferrato (1550-1575)
  Quarto con Sant'Evasio e busto a s. >>

commenti
Quattrino con il reliquiario (Moneta)
clicca sulle immagini per ingrandirle
DrittoVerso
Legenda: GVLI •DVX •MAN •III •ET •M •M •F Legenda: SANGVINIS XPI •IHESV trifoglio
Testa nuda giovanile a sinistra Reliquiario del Preziosissimo Sangue, a cupoletta rotonda a spicchi sormontata da una croce, contenente tre gocce del sangue di Cristo.
Il ritratto al D/ è normalmente piú grosso e tozzo rispetto a quello del similare quattrino emesso dal fratello Francesco III, ma esistono varianti in cui i due ritratti sono molto simili; si sospetta addirittura che in questo caso siano stati usati i conii del quattrino di Francesco III, visto che i due fratelli in età giovanile erano parecchio somiglianti. Il CNI, nel capitolo dedicato al secondo periodo del duca Guglielmo (titoli di duca di Mantova e Monferrato), cataloga ai n. dal 135 al 142 una serie di quattrini con ritratto a "testa barbuta" ma legende evidentemente riferite al primo periodo (duca di Mantova e marchese di Monferrato). Tali quattrini vanno piú correttamente attribuiti al primo periodo stante le legende che riportano Guglielmo ancora marchese del Monferrato, titolo che mutò (con l'acquisizione del titolo ducale anche per il Monferrato) solo nel 1575 quando Guglielmo aveva ormai 37 anni. In realtà anche nei quattrini battuti dal 1575 con le nuove legende il ritratto è quasi sempre quello tipico dei primi anni, al quale venne aggiunta una fine barbetta (lo stesso ritratto presente nei quattrini CNI 135/142).
Nominale: 1 Quattrino
Materiale: Cu
Diametro: 15-17 mm
Peso: 0,80-1,51 g
Periodo Cod. Zecca Zecchiere Riferimenti Rarità Immagini
senza data MN-GUA/1-1 Mantova-Bignotti 66
CNI 84/85-87/89
C
senza data1  MN-GUA/1-2Mantova-Bignotti 66
CNI 86
MIR 528
C
senza data2  MN-GUA/1-3 Mantova-Bignotti 66
CNI 93
C
senza data3  MN-GUA/1-4Mantova-Bignotti 66
CNI -
C
senza data4  MN-GUA/1-5Mantova-Bignotti 66
CNI 91-95/96
C
senza data5  MN-GUA/1-6 Mantova-Bignotti 66
CNI 90
C
senza data6  MN-GUA/1-7Mantova-Bignotti 66
CNI 92
C 
senza data7  MN-GUA/1-8Mantova-Bignotti 66
CNI 94
C 
senza data8  MN-GUA/1-9 Mantova-Bignotti 66
CNI 135/142
NC
1 Manca la croce sopra al reliquiario; legenda del D/: GVL DVX MAN III ET M M F.
2 Il reliquiario è sormontato da una croce piccolissima; legenda del D/: GVLIEL DVX MN ET M M F oppure GVLIEL DVX MAN M M F.
3 Legenda del D/: GVLI DVX MAN ET MR (o M) M F.
4 Il reliquiario è sormontato da una croce piccolissima; legenda del D/: GVLIEL DVX MAN III ET M M F oppure GVLIEL DVX MAN III M M F oppure GVLIEL DVX MAN III ET M F.
5 Il reliquiario è sormontato da una croce piccolissima; legenda del D/: GVLI DVX MAN III ET MAR M F.
6 Legenda del D/: GVLIEL DVX MAN ET MAR M F.
7 Legenda del D/: GVLIELMVS DVX MN MR M F.
8 Ritratto giovanile con leggera barbetta, del tipo usato nel secondo periodo. Il CNI (vedi nota sopra) cataloga 8 varianti di legenda del D/ con questo tipo di ritratto.

Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto rigamondis, domenica 5 febbraio 2017 alle ore 19:32

Pagina generata in 0.057 secondi, numero di query al DB: 64
Pagina proveniente da https://catalogo-mantova.lamoneta.it