indice del catalogo numismatica
Utente: ricordami
Parola d'ordine:
Registrati Regolamento Istruzioni
Stemma di Mantova
  ricerca avanzata

1540-1550 Francesco III Gonzaga, duca II

<< 1519-1540 Federico II Gonzaga, marchese V; duca I 1550-1587 Guglielmo Gonzaga, duca III >>
Ritratto di Francesco III Gonzaga. Innsbruck, collezione del castello di Ambras.

Ritratto di Francesco III Gonzaga. Innsbruck, collezione del castello di Ambras.
Francesco III Gonzaga (1533-1550), figlio di Federico II e di Margherita Paleologo, fu Duca di Mantova e Marchese del Monferrato dal 1540 fino alla morte.

Francesco aveva solo 7 anni quando morí il padre ma nonostante questo, il 5 luglio 1540, venne acclamato duca di Mantova. In attesa del compimento della maggiore età, il governo fu retto dalla madre Margherita e dagli zii Ercole e Ferrante, nominati suoi tutori. Il lungo periodo di reggenza rappresentò un toccasana per le finanze dello stato, rimaste quasi esangui alla morte del duca Federico; soprattutto l'opera di Ercole contribuí a ridurre le spese di una corte diventata ormai di proporzioni enormi (si stima che gli stipendiati arrivassero ad assommare ben ottocento bocche).

L'imperatore Carlo V concesse l'investitura il 28 giugno 1543. Nella stessa occasione furono concordate le nozze del piccolo duca con la nipote dell'imperatore, Caterina d'Asburgo, figlia di Ferdinando. Le nozze si svolsero il 22 ottobre 1549, dopo che Francesco aveva compiuto i 16 anni di età.

Purtroppo però la vita in comune dei due giovani sposi ebbe breve durata: un paio di mesi dopo l'arrivo a Mantova della consorte, il duca, durante una battuta di caccia, cadde nelle gelide acque del lago, ammalandosi di polmonite. Dopo un periodo durante il quale pareva essersi ripreso, il giovane duca subí una ricaduta (forse dovuta ai festeggiamenti di carnevale) e morí.

Caterina tornò in Austria e la successione ducale passò a Guglielmo, fratello minore di Francesco, ancora sotto la reggenza e la tutela della madre Margherita e degli zii Ercole e Ferrante.

Tutte le monete battute a Casale sotto questo duca recano anche il nome di Margherita Paleologo, che era l'unica vera erede del marchesato e lo resterà fino alla propria morte, avvenuta il 30 dicembre 1566.

Basandosi sui documenti d'epoca, il Bellesia ha recentemente proposto una revisione della maggior parte dei nominali. Per comodità di catalogazione nei titoli vengono proposti i nomi classici con i quali la letteratura moderna cataloga queste monete, indicando poi per ciascuna la nuova denominazione proposta.


Indice

Indice1540-1550 Francesco III Gonzaga, duca II

Per Moneta

54 monete per 19 tipi: colpo d'occhio, riepilogo, ultime immagini, ultime modifiche, ultimi passaggi inseriti

Per Zecca

Casale Mantova

Per Anno

1500
154415471551

Riferimenti

  1. BIGNOTTI LORENZO, La zecca di Mantova e Casale (Gonzaga), Grigoli 1984
  2. BELLESIA LORENZO, Il bussolotto mantovano ed i suoi omologhi in altre zecche, Panorama Numismatico nr.241 / Giugno 2009
  3. BELLESIA LORENZO, Le madonnine contromarcate di Mantova, Panorama Numismatico nr.148 / Gennaio 2001
  4. FEUARDENT FELIX, Jetons et mereaux depuis Louis IX jusqu'a la fin du consulat de Bonaparte, Rollin et Feuardent, 1904
  5. G. MARGINI-R. CASTAGNA, Monete mantovane dal XII al XIX secolo, B.A.M., 1990
  6. G. MARGINI-S. BAIOCCHI, Sfragistica mantovana/tessere-pesi monetari suggelli, decorazioni e piombi, Numismatica Grigoli 1985
  7. GIANAZZA LUCA, Inquadramento delle emissioni di grosso modulo in argento nei ducati di Mantova e Monferrato (1587-1626), Rivista Italiana di Numismatica 112, 2011
  8. GIANAZZA LUCA, La moneta in Monferrato tra Medioevo ed Età Moderna, Consiglio Regionale del Piemonte, 2009
  9. GIANAZZA LUCA, Le ultime fasi della zecca di Casale Monferrato (in Fine di una Dinastia, fine di uno Stato. La scomparsa dei Ducati di Mantova e di Monferrato dallo scacchiere europeo), 2010
  10. MAGNAGUTI ALESSANDRO, Ex Nummis Historia. Vol.VII. I Gonzaga nelle loro monete e nelle loro medaglie, Santamaria, 1957
  11. POEY D'AVANT FAUSTIN, Monnaies féodales de France, C. Rollin, 1858
  12. TRAINA MARIO, Gli assedi e le loro monete (speciale CN), 2000/2001
  13. VARESI ALBERTO, Monete Italiane Regionali - Lombardia zecche minori, Varesi, 2000
  14. VARESI ALBERTO, Monete Italiane Regionali - Piemonte, Sardegna, Liguria e isola di Corsica, Varesi, 1996
  15. VARI, I Gonzaga, Moneta, Arte, Storia, Electa, 1995
  16. VERONESI MARIO, Il quattrino di Federico II con l'impresa dell'Olimpo. Studio e aggiornamento sulle varianti conosciute, Panorama Numismatico nr. 290 / Dicembre 2013
  17. VARI, Corpvs Nvmmorvm Italicorvm vol. II-Piemonte e Sardegna, tranne le sedi dei Savoia già sul volume I, Tipografia R.A. dei Lincei, 1911
  18. VARI, Corpvs Nvmmorvm Italicorvm vol. IV-Lombardia zecche minori, Tipografia R.A. dei Lincei, 1913
  19. VARI, Monete e medaglie di Mantova e dei Gonzaga-la collezione della B.A.M., Electa 1996/2002

Ultima modifica: venerdì 24 ottobre 2014 alle ore 13:57, Paolino67
Powered by NumisWeb 7.7.1    Utenti online in tutti i cataloghi:
Ultimo utente iscritto giorgio, martedì 20 giugno 2017 alle ore 15:44

Il catalogo delle monete e medaglie di Mantova è una iniziativa del portale di numismatica lamoneta.it a cui tutti tutti possono contribuire.

Visitatori online:

Se hai apprezzato questo sito, lascia un messaggio nel nostro registro delle visite!

Pagina generata in 0.025 secondi, numero di query al DB: 25
Pagina proveniente da https://catalogo-mantova.lamoneta.it